enit
in evidenza
Home » LINGUAGGIO (pagina 10)

LINGUAGGIO

RACCONTO La vera ricchezza

favola

RACCONTO La vera ricchezza Un giovane si lagnava perchè era povero. “Iddio non mi ha dato nulla!” diceva, “Non oro, non terre, non palazzi. Si è dimenticato di me. E’ stato avaro”. L’udì un vecchio saggio. “Sei proprio sicuro che Iddio non ti abbia donato nessuna ricchezza?” “Come no!” rispose sicuro il giovane, “Vedi? Io non ho nulla!” Il vecchio ... Continua a leggere »

FAVOLA Il leone e la mosca

favola

FAVOLA Il leone e la mosca Una volta una mosca si azzardò a sfidare un leone. Gli disse: “Mi fai ridere tu che ti credi il più potente degli animali. Hai le unghie per graffiare, i denti per mordere: ma queste tue armi non valgono nulla contro di me. Vogliamo provare?” Il leone accettò la sfida; e la mosca cominciò ... Continua a leggere »

FAVOLA La pelle dell’orso

favola

FAVOLA La pelle dell’orso La gente del villaggio era tutta impaurita, perchè nel bosco vicino era apparso un orso terribile, e nessuno si arrischiava più ad uscire dall’abitato. Un giorno capitarono alla locanda due giovanotti forestieri, cacciatori di professione: e, udito di quell’orso, franchi e sicuri dissero all’oste: -Lasciate fare a noi! Gli faremo noi la festa in quattro e ... Continua a leggere »

Racconti e leggende sulla Luna

ScreenHunter_1

Racconti e leggende sulla Luna – una raccolta di autori vari, per bambini della scuola d’infanzia e primaria. Racconti e leggende sulla Luna – Perchè la Luna ha le macchie Quando il mondo fu creato, narra un’antica leggenda dell’Estonia, di giorno splendeva chiaro il Sole e di notte faceva buio buio. Il dio Ilmarinen pensò: “Bisogna trovare il mezzo di rischiarare ... Continua a leggere »

Musica Waldorf – La casina dei suoni: racconto per introdurre lo studio del flauto pentatonico

flauto pentatonico

Musica Waldorf – La casina dei suoni – racconto per introdurre lo studio del flauto pentatonico per bambini della classe prima della scuola primaria. C’era una volta un pastorello, che viveva felice sulle montagne col suo gregge di pecorelle. La notte dormiva sotto le stelle, e di giorno radunava le bestiole e le conduceva al pascolo. Una sera, mentre stava ... Continua a leggere »